Il cappotto termico cos'è?

Il cappotto termico, detto anche isolamento a cappotto o sistema di isolamento a cappotto, è uno dei sistemi costruttivi per la coibentazione degli edifici nuovi e degli edifici esistenti, utile e necessario a garantire gli standard di isolamento termico e comfort. E’ un sistema composito da più materiali che hanno lo scopo di perseguire il medesimo obbiettivo. I componenti principali del sistema a cappotto sono: 

  • I materiali isolanti quali ad esempio EPS, lana di roccia, fibra di legno, PIR, sughero;
  • La malta adesiva e i collanti, da utilizzare per fissare i pannelli di isolante termico al supporto;
  • I tasselli, che vengono utilizzati per il fissaggio meccanico del pannello isolante alla facciata, quando necessario;
  • Le malte e le reti di armatura, che vengono applicate sull’isolante;
  • Gli intonaci di finitura;
  • Gli intonaci di finitura.

Si parla di sistema di isolamento a cappotto, e non solo di cappotto o cappotto termico, non per indicare un cappotto termico qualunque, bensì un cappotto termico i cui componenti (tra cui pannelli isolanti, tasselli, rasanti, colle e rivestimenti) sono stati appositamente testati e certificati per dare le migliori prestazioni in combinazione tra loro. Le caratteristiche del sistema e dei materiali adatti per realizzarlo sono definite da una norma che si chiama ETAG004

Cappotto termico

QUALI SONO I VANTAGGI CHE FORNISCE L’APPLICAZIONE DEL CAPPOTTO TERMICO?

Il sistema di isolamento a cappotto consente di isolare l’edificio garantendo un clima interno più stabile e piacevole.
Risparmiare in bolletta: infatti i consumi per il riscaldamento invernale così come quelli per il raffrescamento estivo si ridurranno sensibilmente. Se applicato su facciate esistenti, consente di risolvere problemi quali ponti termici, fessurazioni e cavillature della facciata. Il cappotto è sicuro: viene installato in Europa da oltre 50 anni, non è un sistema sperimentale e, se correttamente posato, garantisce prestazioni eccellenti. Grazie all’evoluzione nel tempo il cappotto termico consente a committenti e progettisti la massima libertà progettuale.